Team
  Storia
  Store
  Photo Gallery
  Campioni
  Area Download
  Sponsor
  Press Room
  Archivio News
  Contatto
  Kid's Room
NEWS
 
  NEWS
 
 

“Sono estremamente soddisfatto della decisione di Ivan Basso di confessare e collaborare con il Procuratore del Coni Torri” esclama il patron di Amore & Vita McDonald’s Ivano Fanini.
“Come ho già detto, in questo momento Ivan è l’unico in grado di salvare il nostro sport. Fortunatamente, forse grazie anche alla mia lettera, ha capito la gravità della situazione in cui  il ciclismo è oggi ed ha deciso di confessare. Questa decisione è una dimostrazione di intelligenza che gli fa onore. Sono sicuro che le sue dichiarazioni serviranno tantissimo per la guerra al doping. Ora spero soltanto che capisca: non deve pensare solo a salvare la sua posizione, mi auguro che faccia qualcosa di importante. A livello di ciclismo in generale, intendo, per cambiare il sistema”.
Ed aggiunge: “per quanto mi riguarda ho parlato con il suo procuratore Giovanni Lombardi dell’eventualità di ingaggiarlo. Anzi, rinnovo oggi la proposta di costruire – grazie al completo appoggio economico dei miei principali sponsor McDonald’s e Powerade (del gruppo Coca-Cola) - un grande team intorno a lui , dove ci potrebbe essere spazio proprio anche per un uomo di esperienza come Lombardi . Ma soprattutto rinnovo la mia volontà di rilanciarlo in un ciclismo che sicuramente grazie alle sue confessioni potrà cambiare, facendolo diventare - con i fatti - il simbolo della guerra al doping”.

    TORNA ALL'ARCHIVIO NEWS
 
 
 
 
P.iva 02254630466
 
Torna alla Home Page