Team
  Storia
  Store
  Photo Gallery
  Campioni
  Area Download
  Sponsor
  Press Room
  Archivio News
  Contatto
  Kid's Room
NEWS
 
  NEWS
 
 

Amore & Vita – McDonald’s: Goralewski dominatore in Polonia.
Il ventitreenne neo professionista polacco Lukazs Goralewski, batte la sfortuna che lo affliggeva da inizio stagione e regala ad Amore & Vita – McDonald’s la vittoria di tre tappe e della classifica finale del Varsavia – Sluzewiec.
Goralewski, che l’anno passato tra gli under 23 aveva vinto nove corse, ha dominato la gara a tappe polacca dall’inizio alla fine, conquistando la prima, la seconda e l’ultima delle sette frazioni in programma, vestendo la maglia di leader dal primo all’ultimo giorno.
Alle sue spalle in classifica generale sono giunti i polacchi Pawlak Patryk e Podalski Micha. Questi successi arrivano dopo una prima parte di stagione molto tribolata per il porta colori di Amore & Vita – McDonald’s.
“Dall’inizio di stagione infatti l’atleta di Varsavia lottava contro un grave problema ad un ginocchio – spiega il d.s. Maurizio Giorgini che lo ha diretto in questa gara - una brutta infiammazione tendinea a causa della quale aveva potuto prendere il via, senza grandi risultati, soltanto ad una quindicina di competizioni. Dopo di che di un problema era nuovamente peggiorato e Goralewski era stato costretto a stare lontano dalle competizioni per più di due mesi. Poi, grazie al prezioso aiuto del nostro staff medico e di alcuni bravissimi fisioterapisti, Goralewski è riuscito a guarire e senza doversi sottoporre ad alcuna operazione, tornando finalmente a buoni livelli”.  
In questo successo Goralewski è stato ottimamente spalleggiato dai connazionali Slawomir e Seweryn Kohut, da Slawomir Bury e dai russi Alexei Bauer ed Ivan Kovalev. “Anche se questi nuovi risultati arrivano in competizioni meno blasonate, per noi è comunque una bella soddisfazione – prosegue Giorgini – per il nostro team infatti l’importante è riuscire a vincere o a piazzarsi correndo puliti. E’ chiaro che gli obbiettivi principali sono quelli di ben figurare in Italia, ma se poi arrivano risultati anche dall’estero ne siamo più che entusiasti. La nostra politica è quella di ottenere il massimo con le sole forze degli atleti, quindi quando arriva una vittoria, qualsiasi essa sia, per noi ha un valore immenso, cento volte superiore al normale” conclude.

    TORNA ALL'ARCHIVIO NEWS
 
 
 
 
P.iva 02254630466
 
Torna alla Home Page