Team
  Storia
  Store
  Photo Gallery
  Campioni
  Area Download
  Sponsor
  Press Room
  Archivio News
  Contatto
  Kid's Room
NEWS
 
  NEWS
 
 

Amore & Vita – McDonald’s alla ricerca di soddisfazioni al G.P. Memorial Manservisi e al G.P. Industria ed Artigianato di Prato.
Il team sarà domani al via del G.P. Memorial Manservisi (ex Gran Premio Misano). La corsa prenderà il via da Ferrara, per poi concludersi a Comacchio dopo 197 km completamente pianeggianti. Il team diretto da Roberto Pelliconi, Pierino Gavazzi e Maurizio Giorgini punterà tutto sul velocista Ivan Quaranta. “Ci sarà da capire se l’incidente avuto in pista sia definitivamente recuperato per le corse su strada (dato che in pista ha già dimostrato di essere tornato al top vincendo il Campionato Italiano) – esclama Roberto Pelliconi – se così sarà, sono sicuro che lo vedremo protagonista dell’eventuale sprint finale. Tuttavia, noi gli daremo piena fiducia cercando di fargli ottenere il miglior risultato possibile. Questa è una delle ultime possibilità che avrà per dimostrare di essere ancora un numero uno delle volate come in passato. Sono sicuro che non ci deluderà”.
A dare man forte al ‘Ghepardo’ ci saranno Graziano Gasparre – al momento in grande forma – Dainius Kairelis, Romas Sinicinas, Ruslan Ivanov, Artur Krol, Shaun Davel ed Ervin Hahxi. Dopo questa competizione il team rientrerà in toscana per partecipare al G.P. Industria ed Artigianato di Prato, una corsa molto sentita in casa Fanini: “siamo alla venticinquesima partecipazione consecutiva in questa prestigiosa gara – spiega patron Ivano Fanini - mi piacerebbe che un mio atleta riuscisse a rivincerla dopo Pierino Gavazzi – che per l’occasione affiancherà Pelliconi in ammiraglia – che la conquistò nel 1989 in maglia tricolore”. Al G.P. di Prato il team schiererà al via lo stesso team con le sole sostituzioni di Christofer Stevenson – vincitore una settimana fa della Union Race in Svezia – che prenderà il posto di Ivan Quaranta, ed il polacco Slawomir Bury che sostituirà l’albanese Hahxi. Per questa competizione il leader sarà Graziano Gasparre, più volte vicino al successo in questa gara nelle passate edizioni, ma ci saranno anche i lituani Kairelis e Sinicinas, entrambi ad un buon livello di forma in vista dei Campionati del Mondo di Stoccarda.

    TORNA ALL'ARCHIVIO NEWS
 
 
 
 
P.iva 02254630466
 
Torna alla Home Page