Team
  Storia
  Store
  Photo Gallery
  Campioni
  Area Download
  Sponsor
  Press Room
  Archivio News
  Contatto
  Kid's Room
NEWS
 
  NEWS
 
 

L’Amore & Vita - McDonald’s parte oggi per la Svizzera, dove nel week-end sarà impegnata in un doppio appuntamento: i Gran Premi di Chiasso e Lugano. Queste classiche elvetiche di inizio stagione stanno diventando anno dopo anno sempre più prestigiose, come dimostrano sia i nomi presenti sull’albo d’oro che i moltissimi i campioni presenti in queste edizioni. Tra le principali stelle del panorama ciclistico mondiale, saranno al via il Campione Olimpico Paolo Bettini (che tenterà di riscattarsi dopo la delusione della mancata vittoria nel Trofeo Laigueglia), Davide Rebellin e l’ex Campione del Mondo Igor Astarloa. Questi nomi non intimoriscono affatto gli atleti di Amore & Vita – McDonalds, anzi, all’interno del team si è creato un clima di grande concentrazione e determinazione: “le grandi sfide ci piacciono e ci esaltano al massimo – spiega il team manager Cristian Fanini – poter essere presenti in gare dove partecipano gli atleti più forti del mondo, oltre ad essere un onore, è per noi una grande sfida. I nostri ragazzi stanno pedalando veramente forte, abbiamo recuperato Ivan Fanelli che a Laigueglia non era riuscito a mantenere le ruote dei più forti a causa dei postumi della caduta di Donoratico. Inoltre, ci saranno Dainius Kairelis, Graziano Gasparre e Tim Jones, uomini che saranno sicuramente in grado di ottenere performace importanti in entrambe le prove. Come al Trofeo Laigueglia, anche qui avremmo la possibilità di sfidare i colossi Pro Tour e questo ci dà una grande carica. Noi di Amore & Vita – McDonald’s non ci sentiamo inferiori a nessuno, siamo una grande squadra e la concentrazione dei ragazzi è quella giusta. E’ inutile negare che per noi queste due gare hanno una motivazione veramente speciale, vorremmo infatti vincere quanto prima per dedicare al nostro nuovo sponsor McDonald’s un grande successo e questa potrebbe essere l’occasione giusta. Siamo tutti coscienti che entrambe le gare andranno affrontate con la massima serenità, l’importante sarà correre incollati ad atleti come Bettini e Rebellin, uomini che di certo non sbagliano tattica, fatto questo sarà la strada a decidere” conclude il giovane ex professionista lucchese. Oltre agli atleti sopra citati il direttore sportivo di Amore & Vita McDonald’s, Roberto Pelliconi, schiererà al via il polacco Jakub Lorek (al debutto stagionale), lo svedese Christofer Stevenson (vincitore di 10 gare nel 2005) che dopo le difficoltà nel Trofeo Laigueglia a causa di un influenza, è apparso negli ultimi allenamenti in forma smagliante. Inoltre, sarà presente l’altro atleta lituano Drasuitis Stundzia che al debutto nella massima categoria, ha già stupito tutti gli ‘addetti ai lavori’ per il modo di impostare la corsa e per le ottime prestazioni. Infine ci saranno i neo professionisti Simone Guidi (anch’egli al debutto stagionale) ed un determinatissimo Daniele Di Batte, pronto come in ogni occasione ad attaccare ed essere protagonista. Da segnalare che per rendere omaggio al nuovo sponsor, il team si recherà sabato pomeriggio, subito dopo la competizione, a far visita al Ristorante McDonald’s di Lugano, dove verrà effettuato un servizio fotografico e portata in dono la nuova maglia con i colori di McDonald’s.

    TORNA ALL'ARCHIVIO NEWS
 
 
 
 
P.iva 02254630466
 
Torna alla Home Page