Team
  Storia
  Store
  Photo Gallery
  Campioni
  Area Download
  Sponsor
  Press Room
  Archivio News
  Contatto
  Kid's Room
NEWS
 
  NEWS
 
 

Giorni importanti di ciclo mercato per Amore e Vita - McDonald's.
Mentre dalla Cina arrivano i risultati soddisfacenti di Yuriy Metlushenko -
sempre classificato nei primi 5 in quasi tutte le tappe del Tour of Hainan, nonostante svariati problemi fisici - allo stesso tempo dall'Italia si va pian piano delineando quella che sarÓ la formazione 2009. Alla guida del team e' confermata la fiducia ai tecnici Gavazzi e Giorgini, ci sarÓ tuttavia una novitÓ, l'inserimento come terzo direttore sportivo di Roberto Gaggioli. L'ex professionista toscano ma ormai trapiantato da moltissimi anni negli States, ha vinto in carriera da professionista 207 corse diventando l'atleta italiano pi¨ vittorioso di tutti i tempi. Fu lanciato al professionismo proprio da Fanini ai tempi dei teams Pepsi e Seven-Up e con questa maglia ha conquistato proprio le corse pi¨ prestigiose della sua carriera, come una tappa al Giro del Trentino, la Coppa Bernocchi e il GP di Philadelphia. Gaggioli e' stato ingaggiato soprattutto per dirigere il team in America, dove la formazione ha in previsione moltissimi impegni nella prossima stagione. 'Tra me e Roberto c'e' sempre stata grande stima ed amicizia - commenta il Manager Cristian Fanini - abbiamo cominciato a parlare di collaborazione dopo che in estate abbiamo corso e vinto gare importanti in USA. Considerata la sua grande esperienza in quell'ambiente e la nostra volontÓ di essere ancora pi¨ coinvolti e protagonisti nel calendario statunitense della prossima stagione, ho ritenuto che questa fosse la miglior scelta che potessimo fare'. Oltre al nuovo d.s., il team sta portando avanti un interessante campagna acquisti dedita a rinforzare sensibilmente l'organico rispetto a quello del 2008. Gli atleti previsti saranno 16 e a parte i giÓ confermati Metlushenko, Gasparre, Gilioli, Borisov e Nissen, tutti gli altri sono stati lasciati liberi di trovare altre sistemazioni e soprattutto nuovi stimoli. L'obbiettivo e' quello di creare anche quest'anno un team 'multinazionale' con non pi¨ di tre atleti della stessa nazionalitÓ proprio come lo sponsor principale McDonald's. Tra le novitÓ da segnalare che quest'anno ci sono varie trattative con 5 / 6 atleti statunitensi molto interessanti che a breve dovrebbero essere ufficializzati. Intanto ha firmato il ventiseienne tedesco Philipp Mamos, vincitore nel 2008 di quattro corse e proveniente dal team Spakasse. 'Mamos e' un atleta veramente interessante - spiega Fanini - e' sempre abbastanza giovane e ha doti incredibili. Va forte in salita ed e' abbastanza veloce. Inoltre sa andare all'attacco e lavorare per il team, insomma, il classico corridore che serve alla nostra formazione. AndrÓ a ricoprire un posto fondamentale nel nostro organico, quello lasciato libero dallo svedese Stevenson. Contiamo molto in lui e sono sicuro che non ci deluderÓ' conclude. Oltre a Mamos, in questo momento ci sono molti atleti vicinissimi a definire un accordo con Amore e Vita - McDonald's, tra I probabili nuovi inserimenti ci sono l'australiano Richard England, vincitore quest'anno di una tappa al Tour of Georgia davanti a George Hincapie, e l'ex campione tedesco a cronometro Christian Mueller, proveniente da un passato importante tra le file della Skill Shimano e della CSC di Bjarne Rijs.

    TORNA ALL'ARCHIVIO NEWS
 
 
 
 
P.iva 02254630466
 
Torna alla Home Page