Team
  Storia
  Store
  Photo Gallery
  Campioni
  Area Download
  Sponsor
  Press Room
  Archivio News
  Contatto
  Kid's Room
NEWS
 
  NEWS
 
 

Tutto pronto per Giro del Friuli con Metlushenko leader.-Archiviata con soddisfazione (grazie al podio di Metlushenko nella penultima tappa) l’avventura del Giro di Sardegna, Amore & Vita – McDonald’s è già pronta per ripartire alla grande e tentare – sempre con lo sprinter ucraino – il colpaccio in una storica e prestigiosa corsa tornata in calendario da quest’anno, il Giro del Friuli. Sulla carta infatti, la gara sembra adatta alla “freccia nera” del team guidato da Pierino Gavazzi e Maurizio Giorgini anche se non mancano delle asperità che potrebbero rendere il percorso più selettivo del previsto. Il morale tuttavia è alto e le aspettative non sono da meno.
Restano a casa due uomini importanti come Soren Nissen, Jaroslaw Dabrowski, colpiti da una forma virale proprio nelle ultime tappe del Sardegna. Rimarrà a riposo anche il tedesco Phil Mamos – tra i primi al Trofeo Laigueglia - e l’americano Chad Gerlach (nella foto con il campione del mondo Ballan), visibilmente provato dopo le due corse a tappe consecutive disputate: “Chad ha preso il via al Giro di Sardegna con un livello di 36 di ematocrito – spiega Cristian Fanini – e nonostante questo ha trovato le forze per mettersi in luce andando più volte in fuga. Sono soddisfatto, molto soddisfatto ma la stagione è lunga e lui proviene da 5 anni di inattività dove a causa della droga ha praticamente distrutto il proprio fisico. E’ già un miracolo che sia così competitivo, ora però deve recuperare. Poi con i valori ematici che si ritrova il riposo è assolutamente necessario”.
Come anticipato il capitano per questa gara sarà Metlushenko, con al suo fianco un ottimo compagno quale l’australiano Richard England che, recuperato l’infortunio al ginocchio, sta dimostrando giorno dopo giorno di essere sempre più in crescendo. Potrà pertanto essere un valida opzione in caso di défaillance del velocista di Radomshil. Oltre a questi atleti, saranno schierati gli italiani Graziano Gasparre e Fabio Gilioli, quest’ultimo come il russo Borisov sarà al debutto stagionale, poi ci saranno, il canadese Cortes, il tedesco Mueller e l’ucraino Starchyk che ad oggi è forse l’atleta più in forma di Amore & Vita – McDonald’s.  



    TORNA ALL'ARCHIVIO NEWS
 
 
 
 
P.iva 02254630466
 
Torna alla Home Page