Team
  Storia
  Store
  Photo Gallery
  Campioni
  Area Download
  Sponsor
  Press Room
  Archivio News
  Contatto
  Kid's Room
NEWS
 
  NEWS
 
 

Giro del Portogallo, e i Gran Premi di Carnago, Camaiore e Oslo nel mirino di Amore & Vita – Conad.
Quattro grandi appuntamenti sono alle porte per il team di patron Ivano Fanini. Due importantissime corse in Italia, tra cui il GP Camaiore (da sempre competizione molto speciale in casa Fanini), una in Norvegia ed una tappe, dal 4 al 15 Agosto in Portogallo, la Volta o Portugal.
“Abbiamo archiviato il Trofeo Matteotti con un po’ di rammarico. Sicuramente potevamo fare molto meglio, tuttavia ripartiamo determinati e siamo pronti, motivati per dare il massimo in tutti e quattro gli eventi in programma nei prossimi giorni”, spiega Cristian Fanini.
Sia Carnago che Camaiore e ad Oslo, il leader sarà l’ex campione ucraino Volodymyr Starchyk reduce dalle ottime performance e piazzamenti al Tour Qinghai Lake (ma assente al Matteotti).
“Starchyk è tornato dalla Cina in crescendo di condizione – prosegue Fanini – quello estivo è il suo periodo migliore (anche nel 2009 aveva dato il suo meglio da qui a Settembre), avrà tutto il team a sua disposizione e siamo sicuri che saprà regalarci delle belle soddisfazioni in queste corse del nostro calendario a cui teniamo particolarmente. Quella del Portogallo invece sarà davvero una sfida importante” aggiunge il team manager. “Lo sarà in quanto torniamo a questa prestigiosa manifestazione dopo molti anni di assenza e grazie all’intervento del nostro sponsor Dynatek che in Portogallo ha un business molto intenso e quindi insieme all’importatore ha fatto il massimo per farci invitare. Poi ci saranno in programma molte tappe (è il giro più lungo per il nostro team in questa stagione), quindi sarà un incognita capire il rendimento dei ragazzi. Comunque sono certo che torneremo a casa con qualche bella soddisfazione.”
In Italia esordiranno anche i giovani stagisti Tyron Giorgieri e Andrea Zanetti provenienti dal vivaio del team Amore & Vita, ovvero il Gruppo Made diretto dall’esperto Alessandro Scarselli.
Oltre a questi atleti ci saranno poi l’ucraino Kogut, l’uzbeco Volik, il belga Vollon e l’italiano Fognini. Alla guida degli atleti ci sarà Maurizio Giorgini.
Al Giro del Portogallo correranno invece Metlushenko, Grechyn, Colex, Dabrowski, Borisov, Novak e Bileka. Il D.s. sarà Roberto Gaggioli.

    TORNA ALL'ARCHIVIO NEWS
 
 
 
 
P.iva 02254630466
 
Torna alla Home Page