Team
  Storia
  Store
  Photo Gallery
  Campioni
  Area Download
  Sponsor
  Press Room
  Archivio News
  Contatto
  Kid's Room
NEWS
 
  NEWS
 
 

Challenge du Prince: splendida doppietta di Amore & Vita con Borsiov.

Si è conclusa nel migliore dei modi la trasferta Marocchina per il team Amore & Vita. Dopo il secondo posto del tedesco Philipp Mamos nella prova di apertura di Rabat e lo splendido successo dell'ucraino Volodymyr Bileka nella seconda frazione di Meknes, è arrivato ieri anche il successo dell'ex campione russo Vladislav Borisov nella tappa finale, corsa sulle strade di Casablanca.
L'esperto trentaduenne di San Pietroburgo e' stato protagonista di una splendida performance solitaria che non ha avuto avversari. Borisov si è involato verso il successo ai meno trenta chilometri dal traguardo ed e' giunto a braccia alzate, in perfetta solitudine, nel centro storico di Casablanca davanti a migliaia di spettatori in delirio.

Una doppietta perfetta che arriva a casa Amore & Vita in un momento cruciale della stagione.

'Siamo entusiasti - commenta Cristian Fanini - lo ripeto, dedichiamo questi successi alle vittime ed ai feriti dell'attentato di Marrakesch. Questi erano i presupposti della vigilia e sono davvero orgoglioso di aver raggiunto l'obbiettivo. Bravissimi Bileka e Borisov, due ragazzi veramente eccezionali, atleti fortissimi che hanno dimostrato di poter vincere anche in Italia (Bileka terzo in una tappa del Coppi e Bartali un mese fa e Borsiov secondo l'anno scorso alle spalle di Nibali al Trofeo Melinda) e che tornano al successo proprio in maglia Amore & Vita dopo alcune stagioni difficili. Adesso mi aspetto che confermino queste performance anche in Europa dove certamente il nostro team ha le maggiori priorità. Voglio comunque complimentarmi anche con gli altri atleti, soprattutto con Mamos (secondo il primo giorno e quarto ieri). Anche lui meritava un successo ma sono sicuro che arriverà presto. Adesso ci aspettano due giorni di riposo e poi via, verso un altra 'avventura', il Tour di Azerbaijan che fa parte del calendario UCI Asia Tour. Sarà la prima volta per noi in questa nazione e, a dire il vero, siamo molto incuriositi per cosa andremo a trovare e determinati a lasciare il segno come in questa occasione.
I presupposti per vincere ci sono tutti, quindi mi aspetto nuovamente delle belle soddisfazioni'.

--

English Version:

Challenge du Prince: Amore & Vita takes an amzing double with Borsiov.

It ended at best for team Amore & Vita.
After the second place of the German Philipp Mamos in the opening stage (Rabat - Rabat) and the great success of the Ukrainian Volodymyr Bileka in the second stage (Meknes - Meknes), yesterday arrived in the final stage (Casablanca – Casablanca) the success of the former Russian champion Vladislav Borisov.
The expert rider of St. Petersburg starred in a superb solo performance that had no opponents.
Borisov break away to success at 30 km to go and arrived in perfect solo, in the center of Casablanca in front of thousands spectators.

A perfect one-two for Amore & Vita at a crucial moment of the season.

'We are excited - said Cristian Fanini - I repeat, we dedicate this success to the victims of the kamikaze attack in Marrakesh. These were the expectations before the start and I'm really proud of having achieved the goal. Bileka and Borisov, are two amazing guys and athletes. They have shown their strength also in Italy and multiple times both got close to a victory (Bileka was actually third in the first stage of Coppi and Bartali a month ago and Borisov arrived second last year behind Nibali at the Trofeo Melinda). I am honored they got these victories with Amore & Vita jersey after several difficult seasons. Now I expect to confirm these performances in Europe where the team has certainly the highest priorities. I must  congratulate also the other athletes, especially Mamos (second the first stage and fourth yesterday). Even him deserved a success but I'm sure it will come soon. Now we have two days off and then we’ll ready for another 'adventure', the Tour of Azerbaijan that is part of the UCI Asia Tour calendar. It will be the first time for us in this nation and, indeed, we are very curious about what we're going to find and determined to make important results also in this occasion.
The conditions to win are all there, so I expect again a lot of satisfaction.'

    TORNA ALL'ARCHIVIO NEWS
 
 
 
 
P.iva 02254630466
 
Torna alla Home Page