Team
  Storia
  Store
  Photo Gallery
  Campioni
  Area Download
  Sponsor
  Press Room
  Archivio News
  Contatto
  Kid's Room
NEWS
 
  NEWS
 
 

Oggi il team Amore & Vita è partito per gli Stati Uniti. Destinazione Philadelphia, la città custode della Dichiarazione d’Indipendenza. Su quelle strade famose anche per la saga cinematografica del pugile Rocky Balboa, la formazione diretta da Gaggioli (vincitore di questa corsa nel 1989 in maglia Pepsi – Fanini) sarà impegnata nell’unico evento UCI HC del calendario americano, ovvero il TD Bank Philadelphia International Championship, giunto quest’anno alla 27° edizione.
Roberto Gaggioli e Cristian Fanini hanno selezionato un team che sulla carta potrebbe far veramente bene, gli atleti saranno sei, quelli al momento in migliore condizione: Vladislav Borisov, Sergy Grechyn, Volodymyr Kogut, Philipp Mamos, Patrik Morèn e Bernardo Colex Tepoz che si preannuncia – al pari di Mamos – in ottima forma ed lizza per un risultato.
“Questa è una corsa che amo, estremamente dura e allo stesso tempo spettacolare – commenta Cristian Fanini – percorrere lo strappo del Manayunk wall, paragonabile per certi tratti al muro di Huy, tra un mare di tifosi in visibilio che aspettano ogni hanno questo evento, è un vero e proprio show che ti toglie il fiato. Il nostro obbiettivo è quello di arrivare sul podio e perché no, magari salire sul gradino più alto. Ci saranno al via anche team Pro Tour ad aumentare il prestigio della manifestazione e questo ci motiva ancor di più.
Gli USA di solito ci portano bene ma sappiano che nel ciclismo non si inventa niente, quindi partiamo concentrati, determinati e sicuri dei nostri mezzi. L’unica incognita sarà la distanza di 260 km a cui a dire il vero in Europa non siamo abituati. Tuttavia, abbiamo fatto una grande preparazione, appositamente per questo appuntamento, quindi partiamo molto fiduciosi ed ottimisti”.
Dopo Philadelphia il team sarà impegnato in altre due corse il US Air Force Cycling Classic e la Claredon Cup Classic, entrambe a Washington DC vicino alla Casa Bianca e Pentagono. Corse molto suggestive ed entusiasmanti, dove gli atleti diretti da Gaggioli cercheranno di migliorare il 2° posto dell’anno scorso con Volodymyr Starchyk.
Concluse queste tre manifestazioni il team volerà poi in Canada dove prenderà parte al Tour de Beauce, una delle corse a tappe più impegnative del calendario UCI America Tour dove la formazione in passato ha sempre primeggiato.

English version:
Today, team Amore & Vita left for United States. Destination Philadelphia, the city of the Declaration of Independence. On those streets famous also for saga of the boxer Rocky Balboa, the team directed  by Gaggioli (winner of this race in 1989 with the team Pepsi  - Fanini) will be committed in the only UCI HC of the American Tour calendar: the 27th edition of TD Bank Philadelphia International Championship.
Roberto Gaggioli and Cristian Fanini have selected a team of six athletes, those presently in the best condition: Vladislav Borisov, Sergy Grechyn, Volodymyr Kogut, Philipp Mamos, Patrik Moren and Bernardo Colex Tepoz . All of them in good shape and ready to fight for a result.
' I love this race. It is very hard and at the same time spectacular - says manager Cristian Fanini – watching the riders up on the Manayunk wall, comparable to the wall of Huy, between hundred fans who await the whole year for this event, is a real show that takes your breath away. Our goal is to get on the podium, and why not, maybe get on the top step. There will be also some Pro Tour team to increase the prestige of the event and this motivates us even more.
We usually make good performances in U.S., but you know in cycling you can’t invent anything, so let's start focused, determined and sure of our means. The only issue will be the distance of 260 km in which to be honest we are not used in Europe. However, we had a great preparation, specifically for this event, so we are very confident and optimistic. '
After Philadelphia, the team will be involved in two other races the U.S. Air Force Cycling Classic and the Clarendon Cup Classic, both in Washington DC near the White House and Pentagon. These races are very impressive and exciting, and the A&V athletes will try to improve the 2nd place of last year with Volodymyr Starchyk.
After  these three events the team will fly to Canada where they will take part at the Tour de Beauce, one of the most difficult stage races in the UCI America Tour calendar.

    TORNA ALL'ARCHIVIO NEWS
 
 
 
 
P.iva 02254630466
 
Torna alla Home Page