Team
  Storia
  Store
  Photo Gallery
  Campioni
  Area Download
  Sponsor
  Press Room
  Archivio News
  Contatto
  Kid's Room
NEWS
 
  NEWS
 
 

Amore & Vita – McDonald’s punta ancora su Kairelis per rilanciarsi nel 2007.
Finalmente ci siamo, dopo numerose trattative - erano molte infatti le squadre che puntavano al campione lituano – Dainius Kairelis ha deciso di continuare la propria avventura con Amore & Vita – McDonald’s. La svolta è avvenuta proprio in questi ultimi giorni dopo che anche squadre Pro Tour si erano fatte avanti a corteggiare l’ex vincitore del Giro d’Italia Baby 2003.
“Ho avuto offerte da molte squadre, soprattutto dopo essere andato forte nelle corse precedenti al Campionato del Mondo – esclama Kairelis – ma ho creduto nel progetto di Ivano e Cristian Fanini e quindi ho preferito rimanere qui – e aggiunge – questo è il team che mi ha dato fiducia quando in pochi mi consideravano, mi sembra giusto quindi rimanere ed onorare al meglio i colori di Amore & Vita – McDonald’s anche per il 2007. Inoltre, il team ha voglia di crescere anche grazie alla fiducia ed al supporto di McDonald’s, l’obbiettivo immediato è quello di cancellare a suon di vittorie la grigia stagione 2006, mi è stato chiesto di essere il leadear ed io non potevo tirarmi indietro. Vestirò ancora un anno questa maglia e poi si vedrà” conclude Kairelis.
Si parte da Kairelis quindi, da un atleta serissimo che è stato per Amore & Vita – McDonald’s l’unico punto di riferimento, la sola certezza di questa stagione agonistica 2006. “Siamo tutti soddisfatti per aver trovato un accordo con Dainius – spiega il manager Cristian Fanini – abbiamo valutato insieme varie opportunità visto che sono anche il suo procuratore, tuttavia gli ho illustrato il nostro progetto per la prossima stagione, quello che avrebbe potuto ricevere con noi e quello che invece avrebbe trovato in un team dove magari sarebbe stato solo uno dei tanti.  Dainius sa bene che con noi avrà l’opportunità di correre sempre con i gradi di capitano e questo gli consentirà di mettersi in evidenza per ottenere un grande contratto nel 2008”.
Oltre a Kairelis, l’unico altro atleta che per il momento è stato confermato nel nuovo organico è lo svedese Stevenson, che dopo un annata caratterizzata dalla mononucleosi è pronto a riscattarsi e tornare più forte del 2005 quando si impose in 10 competizioni internazionali. Intanto Cristian Fanini e Roberto Pellicani sono impegnati nella campagna acquisti 2007 che si preannuncia piena di sorprese.


    TORNA ALL'ARCHIVIO NEWS
 
 
 
 
P.iva 02254630466
 
Torna alla Home Page