Team
  Storia
  Store
  Photo Gallery
  Campioni
  Area Download
  Sponsor
  Press Room
  Archivio News
  Contatto
  Kid's Room
NEWS
 
  NEWS
 
 

Da oggi fino a domenica si disputerà in Inghilterra, nel velodromo di Manchester, l’ultima prova di Coppa del mondo 2007 su pista. Amore & Vita – McDonald’s sarà impegnata con due atleti, i russi Ivan Kovalev - già dominatore della seconda prova disputata a Mosca – ed Alexei Bauer. Kovalev è attualmente quarto nella classifica generale dello Scratch, disciplina comandata dal bielorusso Kiryenka e tenterà il tutto per tutto per aggiudicarsi anche questo ultimo meeting, considerato da tutti il più prestigioso.  
“Matematicamente i giochi non sono ancora chiusi – esclama Cristian Fanini - se Ivan riuscisse nell’impresa di portare a casa questa ultima manche potrebbe ancora conquistare la Coppa del Mondo. Sappiamo che non sarà facile dato che, a differenza di tutti gli altri, lui non ha potuto prendere parte a due prove, perdendo di conseguenza punti importanti per la classifica finale. Se qualcosa andasse storto Ivan potrà sempre puntare ad un posto sul podio – che non sarebbe male – tuttavia questa è un ipotesi a cui adesso non vogliamo pensare. Noi però siamo consapevoli del valore di questo atleta e siamo molto fiduciosi in una performance di alto livello” conclude Fanini.
Come anticipato, a dare man forte a Kovalev ci sarà un determinatissimo Alexei Bauer, pronto sia per essere una pedina fondamentale a favore di Kovalev che per raggiungere un importante risultato. Da segnalare che tra poco meno di venti giorni si terranno a Palma di Maiorca i Campionati del Mondo su pista, pertanto, una vittoria in Coppa del Mondo gli darebbe con un grandissimo morale in vista del tentativo di conquista della maglia iridata.

    TORNA ALL'ARCHIVIO NEWS
 
 
 
 
P.iva 02254630466
 
Torna alla Home Page